Montecarlo di Lucca presenta ''Via Vinaria''

Un evento in forte crescita che si celebra ormai da anni; prima, grande festa della provincia, oggi evento di rilevanza regionale, punto della situazione, produttiva e qualitativa delle DOC lucchesi.
Un'eccellenza affiancata da altrettante etichette IGT, anch’esse note in Italia e all’estero.
Montecarlo, in provincia di Lucca si conferma fra le zone DOC più conosciute in Toscana, in quanto a qualità produttiva, storia e tradizione vitivinicola.
Prima DOC ad avere nei suoi disciplinari un’ampia gamma di vitigni internazionali, che nella provincia di Lucca, hanno sempre trovato il sito ideale per produrre vini d’eccellenza.
Un appuntamento ricorrente per operatori del settore e amanti del buon bere, sempre più articolato e completo, supportato dall’Associazione Strada del Vino e Olio, Lucca-Montecarlo, dai principali Enti pubblici e organizzato dal Comune di Montecarlo e Vinolia.
“Non solo vino”, potrebbe essere il sottotitolo, visto la recente aggiunta dell’olio, alla già conosciuta strada del vino. Un passo quasi dovuto, nei confronti del prezioso nettare che da secoli fa di Lucca un grande punto di riferimento del settore oleico internazionale, attestandosi fra i prodotti italiani del circuito DOP più conosciuti.
Un appuntamento da non perdere, per conoscere meglio altri modi di “bere bene” toscano, in una provincia, che va dal mare della Versilia alle montagne della Garfagnana, ricca di prodotti agroalimentari e tradizioni secolari, pronta ad accogliere con tutto il calore toscano tutti coloro interessati a conoscere a fondo la Lucchesia, il suo territorio e i suoi progetti futuri.
Un invito che si rinnova ogni anno a tutti coloro che amano il turismo culturale ed enogastronomico.

Comunicato stampa
Claudio Mollo Consulting
info@claudiomollo.it cmconsultant@virgilio.it