Milano con ''Identità Golose'' diventa anche una città da ''mangiare''

L'evento ideato e condotto da Paolo Marchi "Identità Golose", giunto alla terza edizione impegnerà full time dal 28 al 31 gennaio 2007, chef noti a livello internazionali ed altrettanti interpreti della gastronomia italiana che vogliono esserci per l'occasione e osservare, apprendere, veicolare idee nuove esposte dai guru dell'alta cucina, da proporre ai clienti nei loro locali.
Milano quindi non poteva essere a sua volta attratta da queste emozioni in diretta, ed ecco che oltre all’interno della sede della Borsa, sita a Palazzo Mezzanotte in città la sera, durante il Fuori Congresso, 25 grandi insegne sparse per Milano, ognuna con un particolare menu dedicato al congresso, percorsi golosi che possono essere consultati nel sito Weblink: www.identitagolose.it
Rispetto al 2006 l’elenco si è arricchito di una sezione dedicata alla tradizione milanese, chiamata Milano a tavola, dalle leccornie meneghine di Claudio Sadler,
Weblink: www.sadler.it a quella di diversi suoi ottimi colleghi.
Gli anni scorsi è stata fortissima la voglia di mangiare risotti e ossibuchi da parte degli stranieri; insomma di mangiare milanese: Ora le proposte come Masuelli o al Matarel ad esempio, serviranno per capire quali sono da anni e anni i sapori all’ombra della Madonnina.
Una Milano da bere, che ora con "Identità Golose", senza ombra di dubbio, si può anche definire una metropoli "da mangiare".
La conferenza stampa di presentazione
di "Identità Golose" avverrà presso:
l'Hotel Diana Majestic
Viale Piave 42 – Milano alle ore 11.00