Mazzetti d’Altavilla apre le porte al mondo della distillazione

Dopo l'enorme successo della VII edizione del Teatro in Distilleria, che ha registrato il tutto esaurito in occasione delle tre rappresentazioni del "Miles Gloriosus" di Plauto, Mazzetti d'Altavilla, domenica 5 ottobre si appresta a celebrare il secondo evento dell'autunno, Grapperie Aperte, una giornata dedicata al mondo della distillazione e all'arte del "lambiccare".

Dalle 10,00 alle 18,00, in cima alla collina di Altavilla Monferrato, Mazzetti d'Altavilla ha preparato numerosi appuntamenti per far passare ai propri ospiti una piacevole giornata tra gli alambicchi e i profumi della grappa.

Durante la mattinata, degustazione di aperitivi a base di grappa, per conoscere sapori nuovi come il Mosquito o il Picante, e per imparare come il distillato di vinaccia possa anche trasformarsi in ottima base per cocktail di tendenza. In questa occasione Mazzetti d'Altavilla presenterà la nuova edizione di "Cocktails d'Autore", un ricettario con 34 idee per cocktail a base di grappa, realizzati da Caterina Lasagna, barlady A.i.b.e.s.

Per pranzo protagonista sarà ancora la grappa, con una degustazione di risotti sfumati alla grappa, divenuti ormai uno dei cavalli di battaglia di Mazzetti d'Altavilla, seguiti ormai anche da diverse riviste di cucina.

Nel pomeriggio, alle 15,00, si terrà un corso di preparazione e decorazione di cocktail a base di grappa, da un'idea dei barman A.i.b.e.s. Caterina Lasagna e Mauro Cerrina. Non è necessaria la prenotazione.

Per tutta la giornata, come di consueto, i Mastri Distillatori e la famiglia Mazzetti proporranno visite guidate, conducendo gli ospiti nei luoghi dove nasce la grappa, spiegando tecnica e arte di un mestiere che si tramanda in casa Mazzetti da oltre 160 anni. Al termine delle visite, che partiranno ogni mezz'ora per tutta la giornata, gli ospiti potranno degustare le grappe di Mazzetti d'Altavilla, guidati da esperti che aiuteranno a notare differenze e peculiarità delle metodologie di distillazione e dei diversi vitigni di provenienza.

Grapperie Aperte non finisce qui! Grande spazio anche al "lato femminile" della grappa. Dalle 14,00 alle 17,00 l'associazione Donne della Grappa proporrà infatti un evento nell'evento: "Alla scoperta della Grappa e dei prodotti tipici regionali", un abbinamento tra una grappa e un prodotto gastronomico tipico della zona. Insieme a Mazzetti d'Altavilla, le Donne della Grappa presenteranno Intesa – Grappa elevata in Barrique – con i "Bisù al cacao" – Antica ricetta della Storica Pasticceria Torti del Duomo di Casale e Valenza.

Nei corridoi dell'azienda prosegue anche la mostra fotografica "Della Terra e delle Mani" del fotografo piemontese Giorgio Sandrone, un viaggio in bianco&nero nel mondo della distillazione. L'artista ha immortalato le fasi della produzione del distillato italiano per eccellenza, calandosi nel territorio dove nasce la Grappa Mazzetti d'Altavilla, il Monferrato. Un percorso intenso fatto di tradizione, paziente lavoro e attesa.

Giunta alla quinta edizione, Grapperie Aperte è un'iniziativa dell'Istituto Nazionale Grappa, organizzata a livello nazionale, che vede l'apertura di oltre 30 distillerie tra Trentino, Alto Adige, Piemonte, Valle d'Aosta, Veneto, Lombardia, Friuli, Toscana e Sicilia. L'Istituto Nazionale Grappa è stato fondato nel 1996. Attualmente, attraverso gli Istituti regionali aderenti o direttamente, l'Istituto Nazionale Grappa rappresenta circa il 70% della grappa distillata e oltre 100 aziende. All'Istituto Nazionale Grappa aderiscono l'Istituto Grappa Piemonte, l'Istituto Grappa della Valle d'Aosta, l'Istituto Grappa Lombarda, l'Istituto Grappa Veneta, l'Istituto Tutela Grappa del Trentino, l'Associazione Produttori Grappa dell'Alto Adige e numerosi produttori singoli.

Scarica una foto del Teatro in Distilleria 2008

Scarica una foto delle visite guidate in distilleria

Scarica una foto delle degustazioni in Cantina

Mazzetti d'Altavilla – Distillatori dal 1846
Viale Unità d'Italia, 2 – 15041 – Altavilla Monferrato (AL)

Ufficio Stampa: Paolo Bernardotti – paolo.bernardotti@mazzetti.it

Per Informazioni: Tel. 0142-926147 – Fax. 0142-926241 – info@mazzetti.it – www.mazzetti.it