''Maramangio'', libro scritto a due mani da Paolo Massobrio e Giovanna Ruo Berchera

Esce Maramangio, il libro di Primo Vercilli scritto con Paolo Massobrio e Giovanna Ruo Berchera.
Il nome richiama “Maramaldo”, ossia l’ostinazione a farsi del male con una alimentazione sbagliata. Dall’esperienza del gusto di Massobrio, dopo anni di dialogo con le famiglie, ecco un libro per dire una parola chiara sulle diete, senza proibizionismi a volte insensati, ma con l’idea di rispondere al fatto che tutti i giorni siamo tentati dalla grande cucina italiana. E allora? Il dottor Primo Vercilli prova a suggerire uno schema per seguire una dieta che tenga conto del gusto e senza farsi del male. Dopo i vari capitoli in cui si affrontano il problema del sovrappeso, le strategie per combatterlo e viene presentato il metodo Vercilli per una corretta educazione alimentare, il libro offre una settantina di ricette con i prodotti dell’agricoltura italiana che permettono di seguire un’alimentazione equilibrata. Si parte dallo schema di 35 pasti, corredato da tante curiosità in fatto di ricette e associazioni di cibi, curate dalla maestra di cucina Giovanna Ruo Berchera. Il trattato del dietologo è poi corredato, in ogni capitolo, da una dialogo botta e risposta con il critico gastronomico Paolo Massobrio che, in veste di paziente, prova a immedesimarsi nelle domande che oggi, tutti si pongono.
Nelle librerie da fine aprile 2006.