L’Università di Pollenzo sigla accordi con partner strategici

Importanti aziende a Pollenzo affiancano l’Università di Scienze Gastronomiche

Mercoledì 9 giugno nasce il “Club dei Partner Strategici” per sostenere la ricerca dell’Ateneo piemontese
Un club di aziende con il ruolo di partner strategici per sostenere l’attività di ricerca dell’Università degli Studi di Scienze Gastronomiche.
E’ questo il progetto che prenderà il via mercoledì 9 giugno a Pollenzo con la riunione fondativa del club: dalle 10 alle 15 i vertici di 19 aziende, di alcune istituzioni del territorio (Provincia di Cuneo, Città di Alba e Città di Bra) e di Slow Food Italia incontreranno nell’Aula Magna i responsabili dell’Ateneo per concordare contenuti e prospettive dell’importante accordo.

Saranno protagonisti dell’iniziativa alcuni grandi marchi delle industrie italiane in un elenco che prevede attualmente questi nomi:
Barilla – Coop Italia – Eataly – Eurostampa – Ferrero – Finiper – Fontanafredda – Fratelli Carli – Gaja – Gruppo Tuo – Lavazza – Le Vigne di Zamò – Marcopolo Engineering – Maina – Miroglio – Molino Casillo – Parmacotto – Pastificio Garofalo – Pontevecchio.

Il Club dei Partner Strategici dell’Università parteciperà attivamente alla vita dell’Ateneo appoggiando le iniziative di ricerca e condividendo l’impegno e le strategie per costruire nuovi scenari sostenibili di produzione e di consumo del cibo.
Nel corso del 2010 sono previsti vari momenti di incontro con il corpo docente dell’Università di Pollenzo e i responsabili dell’associazione internazionale Slow Food : tavole rotonde, progetti di laboratori del gusto, iniziative di salvaguardia della biodiversità.

L’Università degli Studi di Scienze Gastronomiche è nata nel 2004 su iniziativa di Slow Food con la collaborazione della Regione Piemonte e della Regione Emilia-Romagna.
E’ un ateneo non statale, legalmente riconosciuto, frequentato fino ad oggi da oltre 600 studenti provenienti da una quarantina di nazioni europee ed extra-europee.
E’ la prima Università al mondo che si propone di dare dignità accademica al cibo, proponendo una rinnovata cultura dell’alimentazione.

Alessandra Abbona – Elena Baravalle
Ufficio Comunicazione UNISG/ UNISG Communications Office
Università degli Studi di Scienze Gastronomiche/University of Gastronomic Sciences
Piazza Vittorio Emanuele 9 – 12042 Pollenzo – Bra (CN), Italy
( Phone +39 0172 45 85 07-05 7 fax+39 0172 45 85 50
* comunicazione@unisg.it

Weblink: www.unisg.it