L'UE

27/01/2005
L’Unione Europea prepara gli interventi nel settore della pesca a favore dei paesi asiatici colpiti dal maremoto

L’Unione Europea trasferirà ai Paesi asiatici colpiti dal maremoto dello scorso dicembre alcune delle imbarcazioni battenti bandiera degli Stati membri destinate alla cessazione dell'attività.
Lo ha dichiarato il Sottosegretario con delega per la pesca, Paolo Scarpa Bonazza. In aggiunta ai provvedimenti dell'Unione Europea, anche a livello nazionale, sono stati messe allo studio iniziative dirette di solidarietà e di sostegno alla ripresa economica , a favore dei pescatori e delle comunità costiere.
Queste iniziative verranno coordinate con il programma comunitario e con le azioni che la FAO andrà a definire nella riunione a livello ministeriale fissata per il 12 marzo. Fonte:MIPAF