L'UE e la '' guerra delle banane''

Svolta nella guerra delle banane

L'Unione Europea ha deciso di rivolgersi all'organizzazione mondiale del commercio nella disputa che la oppone ai paesi produttori sudamericani.

Da gennaio del prossimo anno, Bruxelles vuole sostituire il complicato sistema di quote e dazi con un'unica tariffa.
Per quanto concerne l'importazione delle banane, l'ultima proposta europea è di 187 euro la tonnellata, una cifra già ritoccata rispetto all'iniziale. Ma di fronte all'ostruzionismo dell'America del Sud, gli europei hanno chiesto la mediazione dell'Omc (Organizzazione Mondiale del Commercio).
I paesi sudamericani non vogliono dazi doganali superiori ai 75 euro la tonnellata.
L'organizzazione mondiale del commercio presenterà il suo verdetto entro 30 giorni.
Negli anni '90 l'Unione Europea perse la battaglia.

Euronews