Limone di Siracusa

Caratteristiche al consumo:
Il limone di Siracusa Igp presenta caratteri qualitativi di pregio; presenta una succosità superiore al 30%, ricchezza di ghiandole oleifere ed elevata qualità di oli essenziali, un alto contenuto in acido citrico ed una elevata capacità produttiva.
Valori:

Produzione:
Il limone costituisce la coltura arborea prevalente della costiera jonica del siracusano, essendo coltivato su una superficie di circa 5300 ettari, in un ambiente che presenta caratteristiche podologiche e climatiche ottimali per la sua coltivazione.
Storia e curiosità del prodotto:
La coltivazione del limone nella costiera jonica del siracusano ha radici antiche. Di certo, in quest’area, la pianta del limone, originaria di una regione dell’Himalaya in India, era presente e apprezzata già nel periodo delle dominazioni arabe e normanne in Sicilia. E ai Normanni, attenti estimatori del limone, si deve l’introduzione nel lessico agrario del tempo, di nuovi termini come “lumia” (parola che tutt’oggi, in dialetto, indica il limone) e “jardinum” (giardino) che in Sicilia prenderà il significato di agrumeto.
E’ solo nel XVII secolo che inizia la coltivazione intensiva degli agrumi ad opera dei padri Gesuiti, i migliori coltivatori dell’epoca.
Tuttavia, lo sviluppo definitivo dell’agrumicoltura, con la diffusione del giardino mediterraneo, e il suo radicamento nell’economia dell’isola, sono da attribuire alla coltura dei feudatari, enfiteuti e censuari.
Uso Gastronomico:
Con il suo gusto forte e unico il limone è usato in cucina per la preparazione: delle carni, per ingentilirne la robustezza di cottura; del pesce, ad esaltarne la delicata freschezza; delle verdure e degli ortaggi, facendone ricercate pietanze; dei sorbetti, dei dolci, delle bevande, dei drinks.

Il limone è un ingrediente essenziale in qualsiasi ricetta, specialmente quelle mediterranee. Si usa nei dolci, ma anche per esaltare il gusto delicato del pesce, oppure per ammorbidire la carne, rinfrescare le insalate, insaporire le verdure, o aromatizzare una salsa.

Limone di Siracusa