''Le ricette di Salerno'' di Maristella Di Martino''

È in edicola “Le Ricette di Salerno – La cultura gastronomica della città in 287 piatti proposti in 25 ristoranti da non perdere” della giornalista Maristella Di Martino.
Dopo “Le ricette degli agriturismi della Campania” e la “Guida gastronomica di San Marco dei Cavoti – La capitale del torrone” ecco un nuovo volume della giornalista salernitana, che in omaggio alla sua città dà alle stampe un lavoro senza precedenti che ricostruisce l’identità della patria di San Matteo a tavola attraverso la tradizione secolare e la ricerca degli ultimi anni, con piatti di pasta, carne, pesce, verdure, dolci e preparazioni di base da assaporare nei ristoranti o da cucinare comodamente a casa propria.
Il testo, con presentazione del sindaco Vincenzo De Luca e prefazione di Luciano Pignataro, è la più completa raccolta di ricette salernitane raccontate direttamente dagli chef con circa 300 piatti di cui si riportano dettagliatamente quantità di ingredienti e precisi procedimenti.
Ed è questa la novità assoluta del libro nel quale si leggono 25 profili di chef, propri ritratti dai quali viene fuori l’uomo che, dietro mestoli e cappelli, ha una sua storia, le sue abitudini, il desiderio di raccontarsi con sincerità non solo al giornalista che spesso deve necessariamente assegnare stelline e forchette ma anche al lettore comune, curioso di conoscere il mago o la maga dei fornelli che si nasconde dietro la nube di fumo che obbligatoriamente avvolge la loro cucina.

Presentazione
Lunedì 18 settembre alle 20,30 presso il Polo Nautico di Salerno

Gaetano Avallone, Ferdinando Cappuccio, Simone De Nicola, Sergio Galzigna, Ermanno Guerra, Dario Mazzarella, Cosimo Mogavero, Gaspare Pellecchia, Luciano Pignataro, Pietro Rispoli, Mauro Scarlato, Enzo Todaro presentano il libro di Maristella Di Martino
Ed. Il Raggio di Luna
coordina Concita De Luca

A seguire assaggi di cucina salernitana preparati dai ristoranti:
Angolo Masuccio, Ciccio e l’osteria, Da Sasà, Dedicato a mio padre, De Gustibus, Hostaria La Cantina, Il Timone, La Cantina del Feudo, La Locanda, La Piazzetta, La Spagnola, Lloyd’s Baia, Mare Nostrum, Mediterranea Hotel, Polo Nautico, Portacatena 28, Rispoli – Indirizzo Enogastronomico, Ristorante del Golfo, Santa Lucia, Sant’Andrea, Sea Garden, Simposium, Trattoria del Padreterno,
Tramp’s pub, Vicolo della Neve abbinati ai vini delle Colline Salernitane e del Cilento in collaborazione con Ais Salerno, Club Papillon, Slow Food, Terra da Vino.

Fonte:

Weblink: Supereva/ educazione alimentare Anna Russo