Le Marche indicono un'asta del pesce

Le Marche saranno presenti alla Bit di Milano, al Club house di Tipicità presso il Padiglione 20/1, Stand B09, per presentare il 14° Festival dei prodotti tipici delle Marche, la più completa esposizione di vini, olio extravergine d’oliva
e specialità gastronomiche tipiche marchigiane ed in contemporanea la 5a edizione di "TipicitàMarcheTur"
Salone del turismo enogastronomico marchigiano, eventi in programma a Fermo dal 18 al 20 Marzo 2006.
Tra queste sicuramente la più
Altro evento innovativo ed importante è "Tipicità in blu", un vero e proprio “evento nell’evento” dedicato ai sapori del mare, che occuperà in Bit un apposito spazio realizzato in collaborazione con il Consorzio Scirocco 36.
Tutta la filiera del pesce – pescatori, mercati ittici, cuochi provenienti da ristoranti di specialità marinare – sarà rappresentata all’interno dello stand di Tipicità.
In quest’ambito è previsto un programma esclusivo, con l’allestimento di una cucina a vista, l’esposizione di prodotti ittici ed un percorso didattico sul pesce dell’Adriatico.
Per presentare degnamente "Tipicità in blu", il Mercato Ittico di Civitanova Marche si trasferisce per un giorno (lunedì 20) a Milano, all’interno della BIT, nell’ambito della quale sarà realizzata una vera e propria Asta del Pesce. Invece dei commercianti saranno però i giornalisti a contendersi le ambite cassette di pregiati prodotti ittici dell’Adriatico, in un’entusiasmante disfida all'ultimo … pesce!
Nell’occasione il Sindaco di Fermo, Saturnino di Ruscio, presenterà anche i tradizionali gemellaggi enogastronomici, che nella presente edizione vedranno protagoniste due realtà di notevole interesse:

– la Provincia di Ferrara e
– la città tedesca di Ansbach.

Comunicato stampa
Tipicità Marche
Angelo Serri