Le Giornate del Rosmarino a Chiaverano

Venerdì 8, sabato 9 e domenica 10 Settembre 2006 è tradizione che a Chiaverano vengano dedicati alcuni giorni alla festa delle erbe officinali con le "Giornate del Rosmarino".
La manifestazione si svolge nella suggestiva area adiacente la Chiesa di S. Stefano in Sessano, la più importante “Antenna” dell’ Ecomuseo del Paesaggio: ORIZZONTE SERRA.
Questa tredicesima edizione pone infatti l’attenzione sul valore dell’area di Sessano, con la Chiesa romanica dedicata a S. Stefano ed i suoi preziosi dipinti di recente restauro, con i giardini di erbe aromatiche, quello medioevale soprattutto e con lo spazio Eynard, il campo catalogo dei 38 vitigni autoctoni canavesana, ma soprattutto con la Chiesa dedicata a S. Stefano.
Sarà l’occasione per apprezzare e conoscere, attraverso un incontro con esperti, la particolare geologia del luogo, la bellezza del paesaggio della Serra Morena, la storia ed il valore artistico della chiesa romanica con i suoi importanti dipinti recentemente restaurati.
Ci sarà la possibilità di visitare l’Ecomuseo del Paesaggio Orizzonte Serra e fare amicizia con i rappresentanti francesi del Comune di Mane, villaggio dell’Alta Provenza gemellato con Chiaverano, che ci illustreranno il valore e le proposte culturali del Musée-Conservatoire etnologique de la Prioré de Salagon presente sul loro territorio.
Le Giornate del Rosmarino sono anche intrattenimento musicale e teatrale. Infatti ospiteranno il quartetto BANDARADAN del programma di teatro e musica MORENICA, Les Arpages, concerto di arpe del Festival della Via Francigena e Voci di Donne con Marita Cerreto, Lisa Gino ed il coro delle Voix qui dansent.
Per i più piccini i laboratori di animazione daranno vita al Sabato delle erbe,dei colori e dei profumi. Sei pony saranno a disposizione dei ragazzi per un percorso alla scoperta di Chiaverano Alta.

In dettaglio, il programma:

Venerdì 8: una cena presso il gran Gazebo di S. Stefano darà il benvenuto alla delegazione di Mane, il villaggio dell’Alta Provenza gemellato con Chiaverano Seguirà uno spettacolo del programma MORENICA di teatro e musica con il quartetto BANDARADAN.
Lo spuntino della mezzanotte chiuderà la serata.

Sabato 9: porte aperte dell’Ecomuseo del Paesaggio ORIZZONTE SERRA: si potrà visitare gratuitamente l’Ecomuseo e concertare le iniziative comuni di sviluppo locale con gli amici francesi. Saranno presenti gli amministratori dei Comuni della Comunità Montana Dora Baltea Canavesana.
Parallelamente, nell’area di S. Stefano, i laboratori di animazione per i più piccoli daranno vita al Sabato delle erbe,dei colori e dei profumi. Sei pony saranno a disposizione dei ragazzi per un percorso alla scoperta di Chiaverano Alta.
Un Aperitivo al Rosmarino con assaggi di prodotti tipici verrà proposto, per grandi e piccini, da alcuni esponenti dell’Associazione Ristoranti della tradizione Canavesana.
Nel pomeriggio la splendida Chiesa di S. Stefano ospiterà Les Arpages, concerto di arpe del Festival della Via Francigena
La tradizionale Merenda Sinoira è prevista per le 19,30 nel gran Gazebo di S. Stefano. Chiuderà un divertente spettacolo: Voci di Donne con Marita Cerreto, Lisa Gino ed il coro delle Voix qui dansent.

Domenica 10: un incontro con qualificati esperti permetterà di apprezzare le bellezze dell’Area di S. Stefano in Sessano: il Paesaggio naturale, la Geologia, l’architettura romanica della Chiesa con la preziosa fattura dei suoi dipinti, le tecniche di restauro e le iniziative comunali per la sua valorizzazione, tutela e promozione. Il Sindaco di Mane farà conoscere il valore e le proposte culturali del Musée-Conservatoire etnologique de Salagon presente nel territorio del Comune di Mane.
Alle 13 il Paniere del Rosmarino sarà servito nel gran Gazebo

Per tutto il giorno nell’area intorno alla Chiesa il mercato delle erbe officinali e dei prodotti tipici della Comunità Montana Dora Baltea Canavesana sarà accompagnato dalle dimostrazioni di artigiani che presenteranno le tipiche lavorazioni per prodotti di qualità

Il Paesaggio magico di S. Stefano, l’arte, la musica, la cultura insieme alla possibilità di gustare i cibi della buona tavola canavesana, fanno delle Giornate del Rosmarino 2006 un appuntamento da non mancare.

Info:
COMUNE DI CHIAVERANO
Tel: 0125 54805 – e-mail: chiaverano@reteunitaria.piemonte.it