Le città che festeggiano il pane

A Pistoia nei week end del 13/14 di maggio e del 20/21 di maggio si celebrerà la storia del pane e insieme quella della città.
La prima infatti si lega strettamente alla seconda, poiché la città deve il suo nome, cioè Pistorium o Pistoria, a coloro che, nel II secolo a. C., impastavano il pane per rifornire l'esercito romano al tempo della guerra contro i Liguri: questi artigiani all'epoca erano denominati pistores.
A ospitare la prossima Festa del Pane sarà la trecentesca Fortezza Santa Barbara di Pistoia, con l'attigua Piazza della Resistenza.
In occasione del fragrante evento, tramite dei forni situati in loco i panificatori mostreranno ai visitatori il procedimento necessario per la produzione del pane: dalla sua lievitazione, alla lavorazione e alla cottura, fino alla degustazione del prodotto.
Tutti i giorni fino alle ore 22.00 la merenda tradizionale, quella dei nonni per intenderci, farà da padrona: pizza, schiacciata, pane e vino, pane e olio, pane e affettati, pane e cioccolata; per gli appassionati, inoltre, degustazione di pani speciali, a base di castagne, di marzolo, senza glutine, ecc.
Dopocena la festa proseguirà in Piazza della Resistenza, con l'offerta di spettacoli musicali e con la premiazioni di vari giochi e gare.
E’ previsto, inoltre, un ricco programma di eventi e di intrattenimenti collaterali dedicati a grandi e a piccini: dagli spettacoli di sbandieratori, di arcieri e di corteggio medioevali, agli spettacoli musicali della Banda Borgognoni e di complessi musicali, agli spettacoli teatrali.
In particolare per bambini e ragazzi sarà organizzata una piccola gara podistica, la "Corri alla Festa del Pane", da realizzarsi entro il percorso di Piazza della Resistenza, e un vero laboratorio di panificazione, oltre a giochi e a gare varie.
Non mancheranno momenti a carattere ludico-culturale con la presentazioni di libri e di pubblicazioni sulla storia del pane e con passeggiate alla scoperta della Fortezza Santa Barbara.
La manifestazione, patrocinata da numerosi Enti, fra cui Regione Toscana, Provincia di Pistoia, Comune di Pistoia, Apt Abetone Pistoia Montagna Pistoiese, La Nazione e Il Tirreno, è organizzata da “Pistoia Promuove” in collaborazione con Enti, con aziende e con associazioni di categoria (Confartigianato, Confcommercio, CNA,
Confesercenti).

Il Pane, i suoi luoghi, le sue città
Mantova
dal 12 maggio al 14 maggio 2006

L’arte banca ritorna a Mantova. Dal 12 al 14 maggio 2006 ritorna la quinta edizione de “Il Pane, i suoi luoghi, le sue città”. Un viaggio lungo la Penisola del Pane, con tutte le tipicità da forno dolci e salate e i prodotti tipici della panificazione e della tradizione italica. Saranno oltre 200 i tipi di pane che si potranno ammirare, gustare, acquistare, tra curiosità e tradizione, tra folklore e arte bianca. Teatro dell’evento, ancora una volta, le vie e le piazze del centro storico di Mantova, i cui negozi saranno addobbati con sculture e forme di pane. Oltre al gusto e alla cucina, il pane vivrà in piazza anche nella propria dimensione ludica, per catturare l’interesse dei più grandi e anche dei bambini. Giochi di pane, ma anche pane come sinonimo di cultura e tradizione. Il viaggio attraverso i pani italiani si concederà il lusso di varcare i confini nazionali, per scoprire le specialità degli altri Paesi. Teatro, letture, giochi, gastronomia e solidarietà, con iniziative destinate ad associazioni no-profit, perché il pane, come si sa, è anche amore e fantasia…