Le carni inglesi stupiscono a Identità Golose

Missione compiuta per la Bistecca Perfetta.
Gli ottimi propositi all’alba della quarta edizione di Identità Golose si sono concretizzati in numerosi apprezzamenti e pieno consenso di pubblico per questo prodotto di alta qualità.
“Sono molto felice per il successo che ha riscontrato la Bistecca Perfetta a questa edizione di Identità Golose – afferma Jeff Martin responsabile Eblex in Italia al termine del congresso – In questi quattro giorni intenditori, esperti del settore e i più autorevoli rappresentanti della stampa hanno potuto constatare di persona la qualità della carne bovina inglese, un prodotto che abbiamo definito «perfetto» perché eccellente è la sua qualità in termini di tenerezza e sapore e quasi scientifico il processo che porta a questo risultato”.
E proprio i passaggi per arrivare ad ottenere la Bistecca Perfetta sono stati illustrati, in un momento di confronto e di informazione, da Philip Cranston, erede di una dinastia di macellai della Cumbria e Presidente della Guild Of Q Butchers, l’Associazione Nazionale Macellai Inglesi impegnati nel garantire la più alta qualità di servizi e prodotti al consumatore.
La Bistecca Perfetta, fiore all’occhiello di un comparto evoluto, è il frutto dell’esperienza e della conoscenza approfondita delle tecniche di produzione che hanno permesso agli allevatori d’oltremanica di ottenere un prodotto eccellente dal punto di vista qualitativo e di gusto. Le ragioni di questo successo sono riconducibili a quattro componenti fondamentali: innanzitutto l’ambiente, sano e pulito, in cui vengono allevati gli animali, il continuo lavoro di incrocio fra razze, le tecniche di macellazione, che deve essere mirata perché varia in base al tipo di bestiame, e la maturazione, che va da un minimo di 7 a un massimo di 21 giorni, a seconda delle richieste del cliente.
“E’ stato motivo di grande orgoglio per me parlare della mia esperienza ad un Congresso così importante e più in generale della carne bovina inglese, vero e proprio simbolo del settore zootecnico britannico. Sono rimasto colpito dalla presenza così numerosa di autorevoli chef italiani ed internazionali e credo che Identità Golose avrà sempre più successo nel futuro”.
Dalla teoria alla pratica, il pubblico di Identità Golose ha potuto constatare la bontà di queste carni grazie alle degustazioni preparate dallo chef Vittorio Tarantola, titolare dell’omonimo ristorante in Appiano Gentile (Co): tagliata e assaggi di tartare e carne cruda hanno esaltato il gusto e la tenerezza di questo prodotto di qualità.

Ufficio Stampa:
Ne.www.s – Via Domenichino 40 – 20149 Milano
Tel. 02/48.02.85.35 – Fax 02/48.02.87.09
Anna Garbagna (garbagna@newwws.it)
Sara Castelnuovo (castelnuovo@newwws.it)