L'acqua a Parigi è "firmata"

Lanciata campagna per valorizzare quella del rubinetto
(ANSA) – PARIGI, 12 GEN – La Sagep, societa' che gestisce la distribuzione idrica nelle case di Parigi dichiara guerra alle acque minerali in bottiglia. Per farlo, La Sapgep ha deciso di lanciare una campagna per valorizzare l'utilizzo dell'acqua del rubinetto. Il primo passo e' stato il cambio del nome: la Sagep si ribattezzera' Eau de Paris, un nome che sembra quello di un profumo, ma che servira' a rendere nota una societa' che, fino a oggi, e' pressoche' sconosciuta ai parigini