La Toscana del Gusto si è presentata a Milano

E' una Toscana tutta da gustare quella che è stata presentata martedì 16 settembre, presso la sala delle Colonne del Palazzo Affari ai Giureconsulti di Milano.
Il gastronauta Davide Paolini ha presentato l'evento dal titolo "Unica garanzia mille varietà: progetto per la promozione delle certificazioni comunitarie Dop e Igp".
Un viaggio attraverso i sapori unici di una terra che da sempre ha fatto della qualità la sua carta d'identità e che adesso punta sulla valorizzazione dei suoi prodotti tipici certificati per lanciare un messaggio preciso ai consumatori: "La qualità si vede! Prodoti Dop e Igp: gusto unico, qualità certificata".
Il convegno, cui ha fatto seguito una tavola rotonda, ha trattato dell'importanza dei prodotti a marchio Dop e Igp nell'attuale trend dei consumi alimentari.
Organizzato dai Consorzi di Tutela dei prodotti che partecipano al progetto con la collaborazione dell'agenzia regionale di promozione economica Toscana Promozione e di Tuttofood (la rassegna internazionale dedicata alla filiera agroalimentare che si svolgerà dal 10 al 13 giugno a fieramilano), l'evento ha visto la partecipazione di 7 Consorzi di tutela dei seguenti prodotti toscani: pecorino Dop, prosciutto toscano, olio extra vergine d'oliva toscano Igp, associazione per la valorizzazione della castagna del Monte Amiata Igp, lardo di Colonnata Igp, associazione piccoli produttori del fagiolo di Sorana "Il Ghiareto" e il Consorzio di tutela miele della Lunigiana Dop.
Durante gli interventi il pubblico ha posto numerose domande circa la sicurezza che questi prodotti devono avere per evitare le contraffazioni e l'uso abusivo dei marchi.
A Milano, in relazione a questo Convegno si terrà anche un'iniziativa dal 30 settembre al 7 ottobre che vedrà cinque Ristoranti della città impegnati a preparare piatti con i sette prodotti toscani.
Ecco i nominativi:

Aimo e Nadia (02-416886)
Sadler Chic'n Quichk (02-89503222)
Osteria Porcavacca (02-200520503)
Al Tronco (02-6060072)
Antica Trattoria Bagutto (02-503572)

Relatori del Seminario:

Alfredo Zini Consigliere Camera di Commercio),
Edi Sommariva (Vice Presidente FIPE),
Saverio Paffumi (Direttore RistorArte),
Aimo Moroni (Chef del Ristorante Aimo e Nadia),
Andrea Righini (Referente Consorzio pecorino toscano Dop),
Christian Sbardella (area comunicazione e marketing Consorzio dell'olio extravergine di oliva toscano Igp),
Walter Giorgi (referente Consorzio prosciutto toscano Dop),
Federica Monconi (referente Consorzio Lardo di Colonnata Igp).