La mozzarella Dop in confezione ecologica

Oltre un anno di prove, di test di spedizione all'estero per raccogliere feedback. Per vedere, insomma, se funzionava. E ieri a Paestum, in occasione dell'evento dedicato alle «Strade della mozzarella», la prima uscita ufficiale con le insegne del Consorzio di tutela dell'oro bianco campano dop. Addio polistirolo, benvenuto cartone: la eco-svolta è realtà. Il nuovo packaging ufficiale della Mozzarella di Bufala Campana DOP è un box realizzato con tradizionale cartone ondulato, rivestito da un film in poliestere trasparente (Pet). Riciclabile – oltre che riutilizzabile – al cento per cento. Comodo nella versione retail cexporton maniglie per le pezzature da un chilo e dintorni, personalizzato e con tanto di «qr code» per i fanatici della «connessione». Comodo anche il polistirolo, ma il suo livello di impatto sull'ambiente e sui costi di smaltimento