La Liguria premia Paolo Massobrio

Venerdì 12 marzo il presidente della Regione Burlando consegnerà a Paolo Massobrio il Premio Salone dell'Agroalimentare Ligure.

Questo evento, istituito nel 2009, vuole premiare i professionisti che si sono distinti per la salvaguardia, la promozione e la valorizzazione dei prodotti tipici del territorio ligure e prevede la premiazione di diverse categorie: ambasciatore dei prodotti liguri nel mondo, produttore di prodotti di nicchia, azienda agricola femminile, agriturismo – fattoria didattica e il premio speciale Salone dell'Agroalimentare. In particolare il giornalista Paolo Massobrio verrà premiato dalla giuria costituita da rappresentanti della Regione Liguria e Unioncamere Liguria, per le competenze dimostrate e per la salvaguardia del made in Liguria in campo alimentare grazie alla quale si è contraddistinto con il proprio lavoro.

"Sono onorato di questo riconoscimento – dice Paolo Massobrio alla vigilia della manifestazione Golosaria – ma devo dire grazie a tutte quelle realtà della Liguria, dal Ponente al Levante, che in questi anni mi hanno incalzato
facendomi conoscere luoghi, prodotti, e tanti giovani coi quali abbiamo percorso una strada. Abbiamo fatto tanto e molto ancora resta da fare, in una terra dove sempre mi sono sentito a casa mia".

La cerimonia di consegna del Premio si terrà venerdì 12 marzo 2010 alle ore 17,00 in occasione dell'inaugurazione del Salone dell'Agroalimentare Ligure, presso la Sala delle Capriate del Complesso Monumentale di Santa Caterina a Finale Ligure Borgo (Sv).