La ” Focaccia di Recco col formaggio” è Igp

Decisione della Commissione Ue contro l'opposizione di alcuni partner europei

Conquista per l'Italia il riconoscimento dell'Ue di una nuova Indicazione geografica protetta (Igp).

La decisione pubblicata il 14 gennaio scorso dalla Commissione europea, entrerà in vigore il prossimo 3 febbraio.
Si tratta di una conquista importante per l'Italia in quanto alla registrazione si erano opposti Portogallo, Regno Unito ed una societa' con sede a Dubai negli Emirati arabi uniti. Quest'ultima opposizione è stata giudicata subito irricevibile. Nel caso del Portogallo e del Regno Unito invece, non essendo stato trovato un accordo con l'Italia per quanto riguarda principalmente il divieto di precottura, di surgelazione e altre tecniche di conservazione del prodotto, la decisione in favore dell'eccellenza alimentare italiana è stata presa dalla Commissione europea.

''La Focaccia di Recco col formaggio – scrive oggi la Commissione europea – merita di essere iscritta nel registro delle denominazioni d'origine e indicazioni geografiche protette'', di cui l'Italia è leader nell'Unione europea.

(ANSA).