La Commissione europa e il Marocco pronti a stilare un nuovo
protocollo d'intesa sulla pesca

La Commissione Europea siederà a un tavolo negoziale sulla pesca assieme a Rabat.
Gli incontri cominceranno formalmente l'ultima settimana di luglio a Bruxelles.
Il protocollo fra l'Europa e il paese africano era scaduto nel 1999. L'ultimo incontro fra le due entità si era avuto in febbraio.
Se si arrivasse a un accordo, questo, comunque, non sarebbe operativo prima dell'anno prossimo.
Il documento interessa molte imbarcazioni europee dedite alla pesca artigianale, soprattutto in Spagna e Portogallo, ma anche l'indotto di aziende irlandesi, polacche e baltiche dove si inscatolano i prodotti .
Sia l'economia marocchina, sia quella di alcuni Paesi membri dell'Unione dipendono dalla pesca.
La regolamentazione degli accordi fra le due entità non ha solo un valore commerciale, ma anche ecologico.
Il documento avrà un occhio di riguardo per l'ambiente, mettendo ordine nello sfruttamento delle risorse ittiche e chiarendo quali specie possono essere pescate.

Fonte: Euronews