La Campania, regione ospite di ''Identità Golose'' a Milano

Sarà la Campania la Regione Ospite della terza edizione di Identità Golose, il primo Congresso italiano di cucina d’autore, a Palazzo Mezzanotte, Milano, dal 28 al 31 gennaio 2007. A rappresentare la cucina campana il meglio della gastronomia regionale a tutto tondo, tra chef e pasticcieri.
“Identità Golose”, primo Congresso italiano di cucina d’Autore, la cui sede è Milano e precisamente a Palazzo Mezzanotte vede impegnati in questa terza edizione, 56 chef provenienti da otto Paesi diversi (Danimarca, Francia, Giappone, Italia, Norvegia, Spagna, Stati Uniti e Svezia) che si mettono a disposizione di altrettanti chef provenienti da ogni dove per uno scambio di esperienze e lezioni creative e curiose.
Firmano questa terza edizione 2007 sponsor di grande rilevanza, quali Grana Padano, Bmw, S. Pellegrino, Acqua Panna, Lavazza e Asti Docg.
Una partenza domenicale il 28 gennaio 2007 con la conferenza stampa a Milano, Palazzo Mezzanotte seguita da cena di gala e da una tre giorni (29-30-31) “full immersion” in quel caotico e magico mondo dell’enogastronomia italiana e mondiale.
Ospite d’eccezione di questa edizione, la Campania con esponenti di rango; chef noti e meno noti, tutti talentuosi nel loro impegno nel valorizzare la regione e sono:
– Alfonso Caputo, de la Taverna del Capitano a Nerano (Napoli);
– Pierfranco Ferrara, del ristorante il Faro di Capo d’Orso a Maiori (Salerno);
– Ernesto Iaccarino, del Don Alfonso a Sant’agata sui Due Golfi (Napoli);
– Antonio Pisaniello della Locanda di Bu a Nusco (Avellino);
– Salvatore De Riso della Pasticceria De Riso a Minori (Salerno);
– Antonino Cannavacciuolo, della Villa Crespi di Novara
Per finire, il tedesco Olivier Glowig, chef del ristorante l’Olivo dell’hotel Capri Palace sull’isola di Capri; scelta come cittadina d’adozione.
La regione Campania e precisamente l’Assessorato all’Agricoltura e alle Attività Produttive e Ersac – Ente Regionale di Sviluppo Agricolo in Campania, esporranno in un proprio stand i prodotti regionali campani.
Per vedere l’intero programma visitare il sito:

Weblink: www.identitagolose.it