La Barilla di Foggia diverrà (dopo quello di Parma) lo stabilimento di pasta più grande del mondo

Sono 162 milioni di euro gli investimenti previsti dalla Barilla in Italia nell' ambito del progetto 2004-2007 di riorganizzazione delle attivita' produttive nel settore della pasta di semola che prevede, tra l'altro, il potenziamento dello stabilimento di Foggia, "destinato a diventare – secondo l' azienda – al pari di quello di Parma il piu' grande pastificio del mondo" con una capacita' produttiva di 243.000 tonnellate l'anno".
A Foggia pero' – precisa la societa' – cessera' l' attivita' del centro Co.ri.al. che occupa 20 persone nella ricerca di base che sara' invece concentrata a Parma dove sara' rafforzata l'attivita' di ricerca e sviluppo dell'area primo piatto.