Kaneli-korvapuustit

Ingredienti: 5 dl di latte o acqua, 50 g di lievito, 1 uovo, 1½ dl di zucchero, 1 cucchiaino di sale, 1 cucchiaio di cardamomo, circa 1 kg di farina di frumento
100–150 g di margarina fusa o burro oppure, 1 – 1 ½ dl di margarina liquida

Ripieno:
100 g di grassi, 1 dl di zucchero, cannella

Per la superficie: uovo – zucchero semolato

Procedimento:

Scalda il latte a 42 gradi, unisci un uovo, zucchero, sale, cardamomo, meta’ della farina e il lievito. Unisci successivamente la margarina ammorbidita in precedenza con il resto della farina (si consiglia di sbriciolare il burro nella farina). Impasta bene il tutto e lascia lievitare l’impasto per circa un’ora. Dopo un’ora prendi l’impasto lievitato, dividilo in due pani, spianalo con un comune mattarello da cucina, fai un rettangolo spesso 1 cm, spennellaci sopra un po’ di burro sciolto, cospargilo di zucchero, mandorle tritate e cannella in polvere quanto basta, arrotola il fazzoletto cosi’ decorato e taglialo a strisce spesse 2 cm. Disponi le girelle così fatte su una teglia da cucina (nella teglia disponi un foglio di carta forno) e lascia lievitare per 2 o tre ore. A lievitazione ultimata, prima di mettere in forno a 250 gradi per 10 minuti, spennella i dolci con un uovo e cospargile di zucchero.