Jokai bableves (minestra di fagioli)

Ricetta per 4

Procedimento

Lava i fagioli secchi e mettili a bagno per una notte intera.
Fai cuocere la zampa in un litro e mezzo di acqua fino a quando è completamente tenera.
Il giorno dopo fai rosolare i legumi tagliati a rondelle nel grasso concentrato recuperato nella parte alta del brodo di cottura e, quando cominciano ad abbrunire, aggiungi i fagioli con tutto il liquido in cui hanno riposato la notte e il brodo in cui si è cotta la zampa. Fai cuocere con poco sale, una foglietta di lauro, un pizzico di aglio, i peperoni e i pomodori tagliati a piccoli pezzi.
Nel frattempo friggi la salsiccia e, quando è pronta, tagliala a cerchietti sottili.
Quando i fagioli sono cotti, fai un soffritto del grasso della salsiccia e la farina, facendo attenzione che rimanga chiara, aggiungendo la cipolla tagliata fine e cospargendo all'ultimo minuto con la paprica e il prezzemolo e aggiungilo al brodo.
Quando il brodo comincia a bollire, versa la panna acida, alla quale va aggiunta la farina, infine cuoci la pasta e aggiungi la salsiccia.
Prima di servire, taglia a cubetti la zampa cotta e poi versa sopra la zuppa bollente.
Si può condire nel piatto con aceto puro o aceto di dragoncello.
Perché la zuppa non sia troppo acida si può aggiungere anche un po' di zucchero a velo.
In abbinamento preparate anche la pasta pizzicata.

Jokai bableves (minestra di fagioli)