“Itinerari di gusto” con la nuova App

Alla scoperta delle eccellenze enogastronomiche delle pianure, colline e valli della provincia di Torino con l’APP per iPhone e Android

Nell’anno di Expo 2015 la cui tematica è “Nutrire l’ambiente”, Turismo Torino e Provincia in collaborazione con il Museo del Gusto di Frossasco ed il supporto della Camera di commercio di Torino, ha ideato la APP “ITINERARI DI GUSTO”.

L’applicazione – realizzata da Laser Informatica e Servizi – ha come obiettivo quello di condurre i visitatori lungo alcune proposte di itinerario che, partendo da Torino, vanno a toccare i territori circostanti attraverso indicazioni di carattere enogastronomico relative a prodotti, produttori e luoghi.
Il territorio vanta infatti una cucina ricca di sapori e di storia che lo rendono molto “appetibile” nel panorama italiano e internazionale grazie alla varietà geografica del suo territorio e del conseguente clima, alle influenze popolari, a alle sue materie prime anche nobili legate inevitabilmente alla vita di corte dei Savoia e all’abilità dei suoi cuochi. Il risultato? Una cucina genuina, dai sapori forti e nello stesso tempo raffinata degna di un banchetto regale ma ideale a coronamento di una gita in campagna. Nella sola provincia di Torino non mancano infatti i prodotti (come il Paniere ideato dalla Provincia di Torino), i produttori locali con i loro punti vendita (come i Maestri del Gusto di Torino e provincia, selezionati dalla Camera di commercio di Torino e da Slow Food), le “strade” (dalla Strada Reale dei Vini Torinesi sino ai sentieri dei formaggi), i ristoranti, i corsi di cucina, i musei (dal museo Martini al museo del Gusto), le tipicità territoriali, le sagre e importanti eventi come la Sagra del peperone di Carmagnola e la mostra regionale della Toma di Lanzo, solo per citarne alcuni.

Il progetto dell’APP “Itinerari di Gusto” ha dato un ruolo di primo piano ai PRODOTTI – dall’asparago di Santena al vino Carema, dal cavolo verza di Montalto Dora alla cipolla piatlina bionda di Andezeno, solo per citarne alcuni – selezionati dal “Paniere dei Prodotti Tipici”, al fine di garantire caratteristiche e requisiti di elevata qualità. Esula da tale criterio di selezione soltanto la categoria UNICITA’ che comprende prodotti peculiari ed irripetibili della tradizione locale come la Torta Zurigo, la Focaccia di Susa, le Erbe spontanee officinali della Valchiusella, i Nocciolini di Chivasso, il pane di Giaveno De.C.O, il panettone basso glassato alle nocciole di Pinerolo, il Prosciuttello della valle di Susa, il Sedano Rosso di Orbassano, il Tomino di Rivalta e la Torta ‘900 di Ivrea. Ciascun prodotto viene presentato attraverso una breve descrizione e viene associato all’elenco dei PRODUTTORI (georeferenziati sulla mappa) presso i quali può essere acquistato nonché alle eventuali Sagre o Feste ad esso correlati. Tra questi i celebri “Maestri del Gusto di Torino e provincia 2015-2016”, selezionati ogni due anni dalla Camera di commercio di Torino, dal suo Laboratorio Chimico e da Slow Food (www.maestridelgustotorino.com).

L’APP, inoltre, ha una sezione denominata PERCORSI nella quale sono descritti i vari territori ovvero Il Canavese e il Chivassese, il Pinerolese, la Val Chisone, la Valsusa e la Val Sangone, le Colline Torinesi, le Valli di Lanzo e il Gran Paradiso; per ogni territorio sono elencati e descritti i principali punti di interesse (ovvero le principali attrattive artistiche/culturali con tanto di geocalizzazione e recapiti), i produttori, i comuni; da evidenziare la sezione NEWS nella quale sono elencati i principali eventi.

Come evidenzia Maurizio Montagnese, Presidente di Turismo Torino e Provincia “Il modo di raccontare il cibo e i prodotti tipici è fortemente cambiato con l’avvento del web 2.0; l’accesso alle informazioni deve essere veloce e in tempo reale anche nel campo del food. E’ con questo spirito che per valorizzare l’enogastronomia del nostro territorio – i produttori e i prodotti – tassello fondamentale dell’esperienza turistica, abbiamo ideato una nuova APP Itinerari di Gusto. Il food on line è uno strumento sempre più importante in quanto il potenziale cliente prima di sedersi a tavola o acquistare un prodotto cerca, guarda, ascolta i consigli, poi gusta, fotografa, commenta, condivide pareri”.

“Il ricco patrimonio di storie, sapori e tradizioni del nostro territorio deve essere raccontato nel modo più accessibile, veloce e completo possibile, ad uso di turisti e cittadini. Le tecnologie ci consentono di farlo, e i contenuti di certo non ci mancano: accanto ad ogni eccellenza, infatti, c’è l’esperienza e la vita di un nostro produttore che investe risorse e creatività per mantenere alto il valore dell’offerta enogastronomica torinese” sottolinea Vincenzo Ilotte, Presidente della Camera di commercio di Torino.

L’APP è già disponibile su APP Store in lingua italiana e, a breve, in inglese.

Silvia Lanza
Responsabile Ufficio Stampa
Mobile +39.349.8504589
s.lanza@turismotorino.org
@silvia_lanza
Via Maria Vittoria 19, 10123 Torino (I)
Tel. +39.011.8185011
Fax +39.011.883426
www.turismotorino.org