Insalata di aringhe matjes

Paesi Bassi – Il Matjes Stg è un’aringa, leggermente salata, a maturazione enzimatica senza presenza visibile di latte o uova. Non tutte le aringhe possono diventare matjes. Deve essere “verginale”, il che significa che non deve aver formato alcun prodotto sessuale (latte e uova), perché solo allora ha il famoso, alto contenuto di grassi. A proposito, un’aringa diventa “verginale” ogni anno, quindi l’aringa non è da equiparare con pesce novello! La parola “Matjes” deriva dal termine olandese “Maagdenharing”, che significa “aringa vergine”.


Ricetta
Ingredienti: 8 filetti di aringhe matjes, 500 g di patate bollite, 1 cipolla (50 g, )2 mele (380 g), 4 cetrioli (100 g), 100 g di panna acida (10% di grassi), 1 cucchiaio di maionese, 100 g di yogurt (1,5% di grassi, )2 cucchiai di aneto tritato (anche congelato), ½ cucchiaino di sale, ½ cucchiaino di pepe.

Procedimento:
 
Pela la cipolla e tagliala a metà. Taglia le mele in quattro, elimina il torsolo e pelale. Versa nel mixer la cipolla, le mele e i cetrioli, quindi tritali. Unisci la panna acida, la maionese, lo yogurt, l’aneto, sale e pepe e mescola bene.
Taglia i filetti di aringa a dadini. Affetta le patate bollite, versale in una ciotola, unisci la salsa e mescola delicatamente. Fai riposare in frigorifero prima di servire.