Inaugurazione di un ufficio Coldiretti presso l'EFSA

Per combattere i rischi e gli inganni a tavola sempre in agguato, la Coldiretti ha preso la risoluzione di aprire a Parma un proprio ufficio, presso l’Efsa, l’Authority europea per la Sicurezza Alimentare, che avrà il compito di rilevare situazioni di rischio per le imprese e per il consumatore, di elaborare proposte di intervento, di raccordarsi con il mondo della nutrizione e di valorizzare i prodotti delle imprese italiane.
L’Ufficio Coldiretti Nutrizione e Sicurezza Alimentare sarà inaugurato domani, sabato 11 novembre, alle ore 15.30 in piazzale Barezzi 3 a Parma, la città scelta quest’anno per la Giornata nazionale del Ringraziamento, promossa dalla Cei in collaborazione con Coldiretti e dedicata al tema de ''La terra, un dono per l'intera famiglia umana''. All’inaugurazione interverrà il presidente nazionale di Coldiretti Paolo Bedoni insieme ad alcuni operatori ed esponenti dell’agroalimentare nazionale.
Nell'occasione saranno diffusi i dati dell’Indagine sulle paure degli italiani a tavola e sarà allestita un'ampia esposizione delle principali eccellenze alimentari made in Italy, dal Culatello di Zibello all’aceto balsamico tradizionale di Modena, dai funghi di Borgotaro alla spalla cruda di Palasone, a significare i primati qualitativi e di sicurezza raggiunti dalla produzione nazionale che vanno difesi con la trasparenza nell’etichettatura di origine ed i controlli nei confronti di falsificazioni e sofisticazioni.