In Veneto torna il rito del ''picai''

Quest'anno il tradizionale rito detto dei 'picai', la pigiatura dell'uva garganega, si svolgera' il 14 gennaio a Zovencedo.
Padrino e testimonial dell'evento sara' il ciclista Rebellin.
La cerimonia, ripresa negli ultimi anni dal Consorzio di Tutela dei vini Doc di Gambellara e dalla Strada del recioto e dei vini Doc di Gambellara, risale al 1800: dopo 4 mesi appesi ai soffitti dei fruttai per appassire, i primi grappoli sono torchiati in piazza per ricavarne il Recioto doc.

Ansanews