In Spagna ''Giornate di esaltazione della verdura''

Tudela si presenta, dal 22 aprile al 7 di maggio, quale capitale mondiale della verdura.
Il comune di questa città, capitale della Ribera, e l’Ordine del Volatin hanno organizzato una nuova edizione delle Giornate di Esaltazione della Verdura che questo anno si presenta con un ampio programma che include eventi gastronomici, ludici, culturali e sportivi.
Il carciofo, uno dei prodotti di identità della città, è stato designato primo attore di questa nuova edizione. Durante due settimane, Tudela accoglierà concorsi di verdura, degustazioni didattiche, laboratori di cucina per professionisti del settore e tavole rotonde. Anche i più piccoli potranno vivere l’evento in modo speciale per il fatto che è prevista una degustazione vegetale che mostra l’importanza di incorporare ortaggi nella dieta infantile.
L’evento si inaugura sabato 22 aprile con il percorso dei Menù e Pinchos 2006 che prenderà avvio dal bar vincitore del Concorso Popolare del Pincho 2005. Alla celebrazione di apertura parteciperanno autorità, stampa e invitati. Nello stesso giorno si aprirà il concorso Popolare dei Pinchos di Verdura 2006.
Una delle novità di questa edizione, per valorizzare il carattere popolare dell’evento, è stato quello di organizzare un programma più vasto ed ambizioso allo stesso tempo rivolto a tutto il pubblico.
Al rituale assaggio e degustazioni di verdura, questo anno, l’edizione propone anche percorsi culturali e storici per la città e in Ribera con un ampio programma collaterale che presenta spettacoli teatrali, concerti, degustazioni di olio e vino.
L’evento più atteso arriverà da David Civera in programma sabato 6 di maggio nella piazza dei Fueros.
Il piatto forte delle Giornate arriverà nel fine settimana dal 5 al 7 maggio. Il venerdì si offrirà una degustazione didattica di vino e a seguire una cena popolare a base di verdura.
Il giorno seguente, si avrà una degustazione dei prodotti Navarra e nel pomeriggio si celebrerà la Competizione delle Minestre nella piazza di Abastos. Si tratta di una competizione a partecipazione libera che vedrà associazioni gastronomiche, comitive, gruppi di amici, associazioni di pensionati, gruppi di donne e associazioni culturali cimentarsi in uno dei piatti tipici della cucina navarrese.
La 12esima edizione delle Giornate di Esaltazione della Verdura si concluderà domenica 7 maggio con la nomina dei cavalieri di onore dell’Ordine e l’assegnazione di differenti premi e distintivi a persone e collettivi che lavorano a favore della divulgazione della gastronomia e della cultura navarrese. Antonio Catalán Diaz (Presidente Ac-hoteles), Enrique Marinez Garcia, (ristorante Maher) e la impresa Gutarra saranno premiati con i Premi di Esaltazione del Prodotto Navarrese per essersi distinti nell’anno passato.

www.ciudadtudela.com