In provincia di Parma, si celebra ''Sua Maestà il maiale''

Sino al 27 febbraio 2005 si svolge nella Valle del Ceno, nel Parmense, la rassegna gastronomica “Sua Maestà il Maiale”.
Il “re” dei banchetti invita ad un gustoso viaggio-scoperta delle vecchie tradizioni in 35 “covi gastronomici” tra ristoranti, locande, osterie e agriturismi.
Special guest star dell’11° edizione: il maiale nero. “Sua maestà il maiale” (è il titolo della irresistibile rassegna gastronomica) viene celebrato da 35 “covi gastronomici” della Valle del Ceno, a 23 km da Parma, dove vengono offerti i più autentici piatti della tradizione.
Bruschette col lardo pesto, la mitica cicciolata, zampini, cotiche, stinchi arrosto, cotechini, sanguinacci, fegato con retina e cipolla e bolliti misti con il musetto (una squisitezza da veri estimatori).
Special guest star dell’11° edizione è il maiale nero. Se vi piacciono i peccati di gola richiedete a Parma Turismi la mini-guida con la descrizione dei locali che partecipano alla rassegna “Sua Maestà il Maiale”, organizzata dalla Pro Loco di Varano de’ Melegari, in collaborazione con la Comunità montana delle Valli del Taro e del Ceno, la Provincia di Parma, la Regione Emilia Romagna e alcuni Comuni del Territorio.
A disposizione anche un pacchetto turistico, che porta anche a scoprire i Castelli del Ducato (www.Castellidelducato.it ).
Per saperne di più: E-mail parma.Turismi@tin.it oppure Ufficio Iat Fornovo, tel. 0525 2599 proloco@fornovo-di-taro.Pr.it

Cesare Tibaldeschi