Il vino e labirra contrastano la demenza senile

Vino e birra assunti con moderazione giornalmente combattono la demenza senile e le malattie neuro vegetative. Si tratta di una ricerca prettamente tedesca, lo studio di tale ricerca e’ stato pubblicato su ” Age and Ageing ” dal German Research Network on Dementia. I ricercatori impegnati in questo studio hanno monitorato 3.327 anziani di circa 75 anni di eta’. Questi ultimi a sua volta assistiti, seguiti da medici,familiari e badanti.

La ricerca si e’ articolata in due fasi: hanno sottoposto gli anziani monitorati ad una serie di test. La prima fase eseguita nel primo anno e mezzo, la seconda fase dopo tre anni. Dopo lo studio e i test , i ricercatori tedeschi sono arrivati ad una conclusione. Che bere con moderazione aiuta a combattare la demenza senile e le malattie neuro vegetative.

Il bere con moderazione abbinato ad una moderata attivita’ fisica no fa’ altro che preservare e allontanare il piu’ possibile le malattie. Basta non esagerare, infatti come disse Giovenale ” mens sana in corpore sano “. Si potrebbe anche dire che un bicchiere di vino al giorno toglie il medico di torno.

Fonte: www.gruppoeditoriale.it