Il tartufo di Toscana ha una sua Asta internazionale

Torna per la terza edizione l’Asta Internazionale del Tartufo di Toscana: il 12 novembre nel mediceo Castello di Cafaggiolo, a Barberino del Mugello (Firenze), si terrà l’evento dell’autunno, con la partecipazione di celebrità di tutta Europa collegate via satellite con il Chianti.
Dal ristorante Dickson Poon di Londra e dal ristorante Acquarello di Monaco famosi compratori potranno competere con gli acquirenti presenti all’asta per aggiudicarsi i preziosi tartufi della regione, una selezione dei migliori trovati in tutta la Toscana. I ricavati dell’asta saranno devoluti in beneficenza, e ripartiti tra varie associazioni italiane, inglesi e tedesche.
Durante l’asta ci saranno degustazioni di vini delle più importanti griffe della regione, tra gli altri Antinori, Castello Banfi, Castello di Fonterutoli, Consorzio del Brunello di Montalcino e Fattoria di Magliano. Non mancheranno infine assaggi di famosi prodotti tipici, come il lardo di Colonnata, la cinta senese, i fagioli zolfini e lo zafferano.

Weblink: www.astatartufoditoscana.con