Il Premio “Identità Donna” a Cristina Bowerman

Alberto Zenato, responsabile produzione dell’azienda di famiglia, in occasione della grande kermesse di Cucina d’autore che mette alla prova i più grandi cuochi nazionali ed internazionali, ha consegnato il Premio Identità Donna alla chef pugliese Cristina Bowerman, distintasi per la voglia e la capacità di continuare a sperimentare e a incuriosirsi. Durante la giornata si è tenuta un'inedita degustazione in cui il Rosso Sansonina 2009 e Ii Lugana Riserva Sergio Zenato 2005 hanno incontrato i formaggi Guffanti all'insegna della "passione al femminile" . A coronare la presenza Zenato-Sansonina ad identità Golose, le ultime creazioni di Nadìa Pensieri, i gioielli ispirati al mondo del vino