Il Premio ''Cangrande'' del Vinitaly assegnato in Liguria

Il prestigioso riconoscimento sarà consegnato giovedì
dai vertici della Fiera di Verona e dall’assessore Cassini

A Vinitaly, la più importante fiera internazionale del settore che si aprirà giovedì a Verona, la “Gran “Medaglia Cangrande” destinato a un produttore benemerito, per la viticoltura della Liguria sarà assegnata quest’anno, su segnalazione dell’assessore regionale all’Agricoltura Giancarlo Cassini, al viticoltore Franco Ardissone, presidente della Cooperativa Riviera dei Fiori Scarl che produce i vini Maixei.
Le motivazioni del prestigioso riconoscimento di Vinitaly sono legate ai meriti imprenditoriali dell’azienda per aver migliorato la qualità del prodotto, per i nuovi processi di selezione delle uve e per la comunicazione del nuovo marchio.
La cooperativa Riviera dei Fiori Scarl associa piccole aziende a conduzione familiare produttrici di Rossese di Dolceacqua, pari al 18-20 per cento di quella totale della doc dell’estremo ponente genovese.