Il Friuli Venezia Giulia vi aspetta in settembre

Settembre all’insegna di folklore, gastronomia e cultura in Friuli Venezia Giulia, con tanti appuntamenti che scandiranno vivacemente gli ultimi giorni dell’estate, aprendo la strada a un coinvolgente e altrettanto ricco autunno.

Le grandi kermesse

L’evento centrale del calendario è l’ormai tradizionale appuntamento con Friuli DOC,giunto alla XII edizione. Dal 14 al 17 settembre, le vie e le piazze di Udine si animano con un originale mix di vini, vivande, vicende e vedute capace di calamitare sempre più l’interesse di chi ama non solo il buon bere e il buon mangiare, ma anche l’idea di immergersi nel cuore di una terra vera ed ospitale. L’enogastronomia friulana si coniuga a imperdibili appuntamenti con mostre, spettacoli, esposizioni artistiche e di produzioni artigianali, sempre nel rispetto delle più antiche tradizioni locali.
Un lungo week-end di fine estate, durante il quale Udine diventa un piccolo compendio di tutte le golosità e le attrattive di un territorio dalle mille sfaccettature, capace di soddisfare tutti i gusti.
Info: Ufficio Turismo Comune di Udine tel. 0432 271275
e -mail: turismo@comune.udine.it

Weblink: www.comune.udine.it

Le feste della tradizione

Uno squarcio di antico Friuli, rivive ogni anno a Fagagna (UD) dove, la prima domenica di settembre, viene riproposta una delle più note e curiose manifestazioni popolari della regione: la Corsa degli asini (Corse dai mus). Domenica 3 settembre la piazza centrale del paese diventa un insolito ippodromo, in cui si disputa, a suon di galoppate con fantini, carretti e asini, una gara dove la simpatia per gli animali è unita a una sottile competitività. La festa prosegue anche domenica 10 con il 29° Palio dei Borghi: spettacolo di musica, teatro, danze e originali allestimenti scenografici interamente preparato dai borghigiani delle quattro contrade fagagnesi Riolo, Pic, Paludo e Centro, che si contenderanno il vessillo del Palio.
(Info: Pro Loco Fagagna, tel. 0432 801864).
Molte le feste dedicate ai primi frutti dell’autunno, quali funghi e mele.
A Forni di Sopra (UD), i funghi e gli altri prodotti tipici della Carnia sono i protagonisti di Forni, funghi e…gastronomia.
Domenica 10 e domenica 17 settembre, la località di montagna ospiterà una mostra mercato micologica e di prodotti agricoli e artigianali, offrendo ai visitatori gustosi menù a base di funghi.
(Info: Turismo FVG – Carnia, numero verde 800249905
e-mail: aiat@carnia.org

Weblink: www.carnia.it

Nella montagna pordenonese, Budoia (PN), dedica due fine settimana alla Festa dei funghi e dell’ambiente: l’8-9-10 e il 15-16-17 settembre, in programma mostre e degustazioni di funghi, tartufi e altri prodotti tipici locali, spettacoli musicali e folkloristic
Info: Turismo FVG
Piancavallo e Dolomiti Friulane
tel. 0434 651888
e-mail: info@piancavallo.com Weblink: www.piancavallo.com

Le diverse varietà di mela che vengono coltivate in Friuli Venezia Giulia saranno in vetrina alla 37^ed. Mostra Regionale della Mela, che si svolgerà nella località di Pantianicco, comune di Mereto di Tomba (UD), nei giorni 22-24 e 28-30 settembre e l’1 ottobre.
Non solo una mostra, ma anche un concorso di dolci a base di mele, musiche e danze.
Info: Associazione fra le Pro Loco del Friuli Venezia Giulia
tel. 0432 900908
e-mail: info@prolocoregionefvg.org, Weblink: www.prolocoregionefvg.org

Festa della Mela, con mercato, degustazioni, musica- anche a Tolmezzo, in Carnia, domenica 24 settembre (Info: Turismo FVG – Carnia, numero verde 800249905, e-mail: aiat@carnia.org,

Cultura e libri

A Pordenone la grande letteratura internazionale salirà sul palcoscenico dal 22 al 24 settembre con Pordenonelegge.it, frequentatissimo festival della letteratura giunto alla sua settima edizione. Pordenonelegge.it è un festival del libro con gli autori: numerosissimi, anche quest’anno, gli scrittori che calcheranno i palchi allestiti negli angoli più caratteristici della città, dando vita in tre giorni a più di cento incontri con gli appassionati lettori-spettatori giunti da tutt’Italia.
Tra gli illustri nomi dell’edizione 2006, il Premio Nobel sudafricano John Coetzee, Alberto Bevilacqua e due autori che hanno firmato i casi editoriali degli scorsi mesi: Melania Mazzucco e Federico Moccia. Particolare attenzione sarà dedicata agli scrittori postmoderni e combattenti, che usano la scrittura per interpretare le tensioni del mondo contemporaneo, come Andrew Crumey, Tullio Avoledo e Pietrangelo Buttafuoco.
Per la sezione dedicata all’attualità interverranno Magdi Allam, Curzio Maltese e Sergio Zavoli. Non mancherà, inoltre, lo spazio riservato a poesia, scienza, spettacolo e fumetto
Info: Segreteria Organizzativa Pordenonelegge.it
tel. 0434 21964
fax. 0434 522652
e-mail: info@pordenonelegge.it,

Weblink: www.pordenonelegge.it

Informazioni: Numero Verde Turismo Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia 800 016044

Weblink: www.turismo.fvg.it

Ufficio Stampa Promozione Turistica Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia
Agorà di Marina Tagliaferri
Via Matteotti 70 – 34071 Cormòns (GO) Tel. + 39 0481 62385, Fax +39 0481 630339
e-mail: agora@travelnews.it
Via Pestalozzi 10/ 3
20143 Milano
Tel. +39 02 8183411, Fax +39 02 81834202
e-mail: info.milano@studio-agora.it