Il Caciocavallo Stravecchio DOP eletto formaggio dell'anno a ''Il Bontà'' di Cremona

E’ il Caciocavallo Stravecchio DOP del Caseificio La Treccia di Isernia il nuovo campione mondiale dei formaggi.
La premiazione del Cheese Of The Year 2007, giunto alla sua seconda edizione, è avvenuta stamattina nell’ambito de Il BonTà, il Salone delle eccellenze enogastronomiche artigianali che proseguirà alla Fiera di Cremona fino a martedì 13 novembre.
Oltre 60 le forme in gara valutate da una giuria internazionale composta da 38 esperti ONAF (Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Formaggio) e presieduta dal Prof. Corrado Barberis con l’ausilio dell’altro grande esperto del settore Massimiliano Pagani.
Tre le categorie nelle quali si sono sfidate le migliori produzioni casearie in gara: formaggi freschi e a pasta molle, formaggi stagionati e a pasta dura e formaggi esteri.
Oltre a queste categorie, sono stati assegnati tre premi speciali per sottolineare la qualità di alcuni formaggi presentati: per la categoria Grana Padano, la menzione è andata alla Latteria Sociale Ca De’ Stefani di Cremona con un formaggio stagionato 30 mesi; tra i Parmigiani Reggiani, si è distinta la produzione dell’Azienda Parmabio di Brugnoli e Carpanini di Bardi (PR), che ha presentato un formaggio stagionato ben quattro anni; infine, per la categoria Pecorino, il premio speciale è stato assegnato al Caseificio Il Fiorino di Grosseto per una forma di Pecorino Toscano DOP Stagionato.
Tornando alle categorie principali del Cheese Of The Year, queste le classifiche finali:

Cheese Of The Year 2007:
Caciocavallo Stravecchio DOP – Caseificio La Treccia di Isernia

Formaggi freschi e a pasta molle:
1- Tronchetto di capra a latte crudo – Azienda Aristeo Srl, Varese
2- Cevrin – Azienda Agricola La Bottera, Cuneo
3- Salva Cremasco DOP – Angelo Tazzi, Trescore Cremasco (CR)

Formaggi stagionati e a pasta dura:
1- Caciocavallo Stravecchio – Caseificio La Treccia, Isernia
2- Pecorino Toscano DOP Stagionato – Caseificio Il Fiorino, Grosseto
3- Pecorino Stagionato di Cantina – Caseificio Il Fiorino, Grosseto

Formaggi esteri:
1- Brie De Meaux – Holveck, Francia
2- Brie De Melun – Holveck, Francia
3- Kefalograviera – Kourellas, Grecia

Oltre alle categorie ufficiali, sono stati assegnati anche due premi fuori concorso per l’impossibilità delle forme, vista la tipologia di formaggio, di essere presentate al Cheese Of The Year 2007: i due premi speciali, infatti sono andati al formaggio leccese Marzotica, che viene prodotto esclusivamente nel mese di Marzo. Le aziende premiate: Vincenzo e Giuseppe Presicce di Nardò (LE) e Casa di Mosto di Paolina, Lecce