I vini dell’Oltrepò presenti a ''Italia Belgrado 2005''

Da domenica 9 a martedì 11 ottobre, il Consorzio Tutela Vini Oltrepò Pavese parteciperà alla seconda edizione dell’iniziativa “Italia a Belgrado”.
L’iniziativa, promossa e coordinata da ICE (Istituto nazionale per il Commercio Estero) in collaborazione con l’Ambasciata d’Italia a Belgrado, Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio, Unioncamere e Confindustria, ha lo scopo di mettere in contatto le istituzioni e le imprese dei due Paesi dal punto di vista della reciproca conoscenza e del possibile scambio di opportunità imprenditoriali, economiche e commerciali.
Nell’edizione 2004, gli imprenditori e i rappresentanti istituzionali presenti sono stati 470; gli incontri bilaterali erano stati un mgliaio.
Il Consorzio Tutela Vini Oltrepò Pavese parteciperà all’iniziativa di Belgrado con una selezione di vini significativi della produzione del territorio (rossi, bianchi, spumanti e dolci). I vini dell’Oltrepò saranno gli unici vini italiani presenti all’iniziativa.
Ad accompagnare e proporre i vini dell’Oltrepò durante i giorni di “Italia a Belgrado” sarà Slobodan Milovanovic, ideatore e curatore della prima enoteca di Belgrado esclusivamente dedicata a vini italiani che verrà inaugurata il 5 novembre – società Oro Rosso.

Per approfondimenti:www.ice.gov.it

Comunicato Stampa
Consorzio Tutela Vini Oltrepò Pavese
Cinzia Montagna