I Premiati in Piemonte con il Tastevin d'Argento

L' A.S.A. – Ass. Stampa Agroalimentare del Piemonte e Valle d' Aosta e la F.I.S.A.R. – Fed. Italiana Sommelier Albergatori Ristoratori del Piemonte consegneranno domenica 12 dicembre 2004 alle ore 20, presso l' Antica Zecca Jet Hotel di Caselle Torinese i premi dell' VIII° Edizione del Tastavin d' Argento 2004 a quelle personalità che si sono particolarmente distinte nel corso dell'anno per la tutela della promozione e della tipicità dei prodotti agroalimentari piemontesi.
I premiati di questa edizione sono :
•Livio Berruti – Olimpionico e testimonial "Alimentazione & Sport"
•Attalla Briss Nasri – Commendator Peter – Ristoratore torinese insignito del Cordon d' Or de la Cuisine a Montecarlo
•Ugo Cavallera – Assessore Agricoltura ed Ambiente Regione Piemonte
•Francesco Di Giorgio – Editore televisivo e giornalista
•Claudia Ferraresi – Presidente Associazione Culturale Ca dj’Amis – I Ristoranti della Tavolozza
•Marco Fra – Vice Presidente Provincia di Vercelli e Assessore Agricoltura
•Pier Domenico Garrone – Presidente Enoteca del Piemonte e Presidente Enoteca d' Italia
.Daniela Piazza – Editore dell' omonima casa editrice
•Giuseppe Sicheri – Scrittore ed enologo vercellese
•Piero Vercellone – Presidente Consorzio tutela e valorizzazione varieta’ tipiche riso italiano’
Importante e’ il riconoscimento conferito a Piero Vercellone, presidente del Consorzio di tutela e valorizzazione delle varieta’ tipiche di riso italiano proprio a chiusura di un periodo che ha visto il Consorzio particolarmente attivo nell’opera di promozione del riso italiano.

(Asa)