I Nas scoprono 5 tonnellate di alimenti avariati

Dopo l'operazione che ha portato al sequestro di oltre 640 tonnellate di cibi avariati nell'ambito dell'operazione ''Cibo sicuro – estate 2009'', ''e' di pochi minuti fa la notizia del sequestro qui a Roma di altre 5 tonnellate di alimenti scaduti''. Lo ha annunciato il generale dei Nas, Cosimo Piccinno, a margine della presentazione della stessa operazione. ''Continueremo tutta l'estate per la sicurezza dei cittadini che sono in vacanza e hanno diritto a mangiare bene – ha proseguito Piccinno – la provenienza di cibi e' disparata e alcuni vengono dall'estero. I sequestri a Roma sono avvenuti nella zona di Centocelle e riguardano prodotti caseari, carne e pesce''.