I consumatori premiano il miglior olio extravergine

100 consumatori del Godo (Gruppi organizzati domanda offerta) di Perugia e Terni hanno eletto il miglior extravergine bio dell’Umbria

La premiazione per l’8a edizione di Umbria biol, mercoledì 23 aprile a Giano dell’Umbria.

Dopo le valutazioni dei giorni scorsi a cura di esperti, consumatori e cittadini per eleggere il miglior extravergine biologico dell’Umbria, la manifestazione ufficiale di premiazione dell’VIII edizione di Umbria Biol è fissata per domani 23 aprile a Giano dell’Umbria con un ricco programma di momenti culturali, approfondimenti e un pranzo sociale in piazza.
In apertura di giornata, alle ore 9,30 presso, la Sala Fra Giordano, si svolgerà l’Assemblea Aiab – Pro.Bio. che vedrà la partecipazione del Presidente Federale e si caratterizzerà come un momento preparatorio all’intervento del settore biologico umbro al II congresso di Aiab (previsto dal 15-17 maggio 2008 e durante il quale si rinnoveranno le cariche associative federali) e come occasione per promuovere il settore biologico, continuando a stimolare la discussione sulla riforma Pac, sulla ri-contrattazione del Psr, fino agli eventi e ai progetti di promozione.
Alle ore 12.00, invece, sarà la volta della premiazione degli extravergine biologici in gara all’VIII edizione di Umbria Biol che hanno concorso per le categorie “oli di produzione aziendale” e per “gli oli, anche in miscela, dei confezionatori”.
Ogni azienda ha presentato un massimo di due oli diversi per categoria che sono stati analizzati in laboratorio e assaggiati. Quattro gli esemplari prelevati: uno per l’azienda produttrice, uno utilizzato per l’esame organolettico da parte del PANEL regionale e i restanti due sono serviti per l’esame chimico-fisico e la conferma dell’assenza di residui da fitofarmaci.
Dopo un’accurata selezione e valutazione da parte di un Panel di esperti regionali, solo 5 oli si contenderanno i premi: Umbria-biol per il miglior olio extravergine d’oliva da agricoltura biologica, Umbria-biolblended per la miglior miscela, Umbria-biolpack per la migliore confezione di olio, “Olio stampato”, assegnato da giornalisti locali e il premio “Giuria Popolare” frutto della valutazione dei consumatori.

Gli oli vincitori saranno festeggiati in piazza con un pranzo sociale a cura dell’Associazione Pro. Bio.

Elisabetta De Vergori
Ufficio stampa Aiab Umbria