Gorgonzola ritirato in Romania

Le autorita' romene hanno ritirato due partite di gorgonzola italiano, dopo l'allarme lanciato dall'Unione europea sulla presenza del batterio 'Listeria monocytogenes'. L'Autorita' nazionale veterinaria per la salute ha reso noto che le due partite scadono rispettivamente il 24 aprile e il 2 maggio e che il formaggio non e' piu' in vendita sugli scaffali.
Il ministero della Salute ha anche avvertito i consumatori che ne hanno fato uso nelle ultime settimane e che hanno riscontrato sintomi come febbre e mal di testa di farsi vedere dai medici.
La listeria e' il batterio che provoca la listeriosi, malattia che si manifesta con meningoencefalite o setticemia sia negli adulti che nei neonati e colpisce soprattutto le donne incinta. Spesso puo' manifestarsi sotto forma di influenza con febbre, nausea e mal di testa.

Fonte: Agi