''Glutine e divezzamento''. Incontro a Firenze

Venerdì 6 luglio a Firenze si ritroveranno i partecipanti allo studio prospettico multicentrico "Glutine e Divezzamento" che ha lo scopo di verificare, in un gruppo di lattanti a rischio (familiari di primo grado di pazienti celiaci), se l'epoca di introduzione degli alimenti contenenti glutine nella dieta del lattante influenza il rischio di sviluppare la celiachia.
Weblink: www.glutine.org

La Celiachia é un' enteropatia immuno-mediata causata dalla ingestione di cereali contenenti glutine (frumento, orzo e segale) nei soggetti geneticamente predisposti.

Lo studio effettuato con la collaborazione di centri specialistici regionali, della Associazione Italiana Celiachia e della Società Italiana di Gastroenterologia Pediatrica, è coordinato dal Prof. Carlo Catassi del Dipartimento di Scienze Materno-Infantili pressol'Università Politecnica delle Marche di Ancona.

Allo studio, iniziato già da due anni durante i quali sono stati arruolati più di 500 bambini, collaboreranno anche due aziende che operano nel campo della diagnostica in vitro, Diagene e Menarini Diagnostics che sono impegnate nello produzione, rispettivamente, di test biomolecolari e sierologici utilizzati nell'iter diagnostico della Celiachia.