Gli Omega 3 non servono nella quarta età

Gli Omega 3, presenti oggi in molti alimenti, in taluni casi invece di rallentare l'invecchiamento potrebbero favorirlo.
E' quanto afferma una ricerca presentata al Congresso internazionale Anti-aging a Milano.
In sintesi gli Omega 3, cioe' gli acidi grassi polinsaturi, fanno bene quando il corpo ha sufficienti difese antiossidanti, ma altrimenti, come capita negli anziani, somministrarli puo' ottenere il risultato opposto e accelerare il processo di invecchiamento.