Gli Itinerari del Gusto

di Alfredo Zavanone

Impara l’arte e mettila da parte. 8 proposte per un weekend d’autunno all’insegna di hobby e svaghi per tutti i gusti, con un occhio anche ai regali natalizi fai da te. Vediamole regione per regione.
VALLE D’AOSTA Regina di Fiori
All’agriturismo L’Abri, a Vetan, la signora Antonella, più volte vincitrice a “La prova del cuoco”, si cimenta in decorazioni floreali ed insegna come realizzarle in legno, pigne, foglie, muschio e altri materiali del bosco. Il pacchetto(2 notti con colazione, 2 cene tipiche valdostane e 2 ore di laboratorio)costa 110 euro. Info: Consorzio Gran Paradiso Natura, tel. 0165/920609, www.granparadisonatura.it
PIEMONTE Dal campo al piatto
Nelle risaie del Vercellese alla scoperta di coltura e cultura del prezioso cereale. Alla Tenuta Castello (tel. 0161/318297, www.tenutacastello.com) in una full immersion di due giorni si impara tutto sul riso, dalla semina nel campo fino alle preparazioni culinarie. La storica azienda agricola apre al pubblico il Museo del Riso, le risaie, l’antica pileria a pietra, la torre del castello medievale di Desana con vista sulle colture, il ristorante e la bottega. Al termine delle lezioni di cucina, il venerdì sera, “le maratone del risotto”, con degustazioni per tutti. Soggiorno in foresteria, a 210 euro per 2 persone(2 notti in mezza pensione)
TRENTINO L’arte del feltro
Tra i meleti della Val di Non(www.visitvaldinon.it) è possibile apprendere i segreti sulla scelta dei regali di Natale, come si incartano, grazie al laboratorio sul feltro tenuto da un mastro artigiano. Partendo dalla lana grezza di pecora si creano oggetti unici ed originali, ed in alternativa ci si può cimentare nella realizzazione di carte da regalo utilizzando materiali naturali come semi di lino, salvia, riso ecc. Per tutti, infine, la possibilità(inclusa nel prezzo) di imparare a cucinare canederli, orzetto e torta di mele. Il prezzo a persona è di 130 euro per 2 notti in mezza pensione, info: Altavalle Viaggi, tel. 0463/830377
ALTO ADIGE A occhi bendati
Appuntamento al buio, per assaporare il profumo ed il sapore dell’oscurità al nuovo Sensorium di Fiè allo Sciliar, sull’Alpe di Siusi. Tra le sue mura gli occhi riposano: è il momento di gusto ed olfatto, sensi ai quali seminari mirati pongono sempre nuove sfide(www.blindprobe.com) , come gli incontri per appassionati di vino, guidati da esperti sommelier in speciali degustazioni “ad occhi bendati”, capaci di esaltare l’abilità sensoriale di ognuno. Costi a partire da 50 euro, massimo 10 partecipanti per gruppo. Alloggio in hotel 4 stelle a partire da 300 euro, info: Alpe di Siusi Marketing, tel. 0471/709600 (www.alpedisiusi.info)
VENETO L’ho fatto con le mie mani
Al Villaggio di Natale Flover di Bussolengo(Vr)(tel. 045/6704141, www.flover.it) è possibile imparare a realizzare da soli splendidi regali. Fino al 20 dicembre corsi e laboratori si terranno dal venerdì alla domenica dalle 15 alle 18(costo 5 – 25 euro), per imparare i segreti di vassoi, tegole decorate, zerbini, collane di feltro, vasi di vetro colorato, palline natalizie, così come ad addobbare gli spazi della casa per le feste
MARCHE La festa dell’olio nuovo
E’ tempo di olive e fino al 30 novembre, in provincia di Ascoli Piceno è possibile prenotare weekend agrituristici(Piceno con Noi, tel. 0736/263053)per imparare a cucinare le olive all’Ascolana e altri piatti tipici. Quote a partire da 180 euro per 2 notti in mezza pensione
LAZIO Ricette di famiglia
Presso il relais “Il Merlano”, nella campagna viterbese, è possibile seguire stage di cucina grazie alla padrona di casa, la signora Catalano, siciliana doc e grand gourmand. Tra ulivi e profumi particolari, svela i segreti delle ricette di famiglia a base di prodotti del territorio e della tenuta, come l’ottimo extravergine di oliva Merlano Dop. Il corso costa 70 euro, degustazioni incluse; per la camera doppia si parte da 180 euro al giorno, con colazione. Info: 0761/228082, www.tenutadiferento.com
ABRUZZO In pista con il personal
Non un semplice corso di sci, ma un programma intensivo su misura. Sulle nevi abruzzesi arriva il Personal snow trainer, un professionista insieme al quale avvicinarsi per la prima volta agli sport invernali o con cui affinare la propria tecnica e che segue il proprio allievo dalla A alla Z, includendo presciistica, sciistica e postsciistica grazie all’organizzazione del relais Ducale di Pescocostanzo(Aq)(tel. 0864/642484, www.relaisducale.it). Il corso inizia nell’area fitness dell’hotel per culminare sulle piste del comprensorio Roccaraso – Alto Sangro e l’intero pacchetto (5 notti con colazione, skipass, corso di sci e snowboard e uso del centro benessere) costa 650 euro.