Gite organizzate per scoprire l’agroalimentare italiano

Una serie di tour vengono proposti da Forma Naturae (in collaborazione con il tour operator Promofast) per scoprire l'agroalimentare d'eccellenza italiano.
Si tratta di visite turistico-culturali organizzate per informare sulla produzione dei prodotti che portiamo tutti i giorni in tavola.
L'idea è di trasformare i consumatori in turisti, grazie a un progetto che integra la conoscenza delle filiere agroalimentari con l'esperienza diretta sul territorio.
Si inizia da sabato 13 aprile partecipando alla visita guidata sia dell'azienda agricola Seghizzi sia del caseificio Plac di Dosimo (Cremona) per carpire tutti i segreti della produzione del grana padano Dop.
Si prosegue il 18 maggio con la visita alla Linea Verde di Manerbio (Brescia) che produce frutta e verdure «di quarta gamma», pronte per il consumo in tavola.
Dal 14 al 16 giugno, invece, tutti a Matera, Altamura e Margherita di Savoia con l'itinerario dedicato all'arte della pasta. Poi toccherà alla vendemmia e alla raccolta di mele e olive.
Quote di partecipazione tutto compreso a partire da 85 euro.
Per informazioni e per prenotazioni: www.formanaturaetour.it.