Giornalisti cinesi in visita a Slow Fish

GENOVA. Il presidente della Regione Liguria, Claudio Burlando e il segretario nazionale di Slow Food, Silvio Barbero hanno accompagnato questa mattina a visitare l’edizione 2007 di Slow Fish quattro giornalisti cinesi di National Geographic China e della rivista cinese dedicata al lusso, Vision, Zhou Jie, Wang Peng, Li Wenqing e Bi/Yuanyue per la prima volta in visita a Genova e in Liguria. Il segretario nazionale di Slow Food e il presidente della Regione hanno fatto visitare il Salone del pesce sostenibile portando i rappresentanti della stampa cinese nei laboratori del gusto, presso gli stand delle produzioni tipiche liguri come la focaccia, l’antica confetteria Romanengo, gli stand del pesce, l’Enoteca con oltre 1.500 etichette dei più prestigiosi vini italiani, nelle comunità del cibo e nei presidi del mare. I giornalisti sono stati attratti dal pesce ligure fritto e lo hanno giudicato particolarmente delizioso, insieme alla focaccia.
La visita ligure dei giornalisti cinesi proseguirà domani nel Parco Nazionale delle Cinqueterre e mercoledì nel Golfo del Tigullio per poi passare giovedì e venerdì alla Riviera delle Palme e alla Riviera dei Fiori. Le bellezze della Liguria, sia storico-artistiche che eno-gastronomiche saranno oggetto di un ampio servizio sul National Geographic.