“Friuli, terre, uomini e vino”

Giovedì, 17 marzo 2005, alle ore 18,30 si tiene a Torino presso Hotel Méridien Lingotto Art+Tec in Via Nizza 230, la presentazione del libro di Andrea Zanfi, "Friuli, terre, uomini, vino".
Un'ulteriore prova delle rispettive capacità sia del giornalista- scrittore, sia del fotografo Giò Martorana, che di recente hanno ottenuto un successo mondiale con la pubblicazione "Viaggio tra i grandi vini di Sicilia" (vincitore del Gourmand World Coolbook Awards 2004 quale "Miglior Libro del Mondo sui Vini Europei" e "Miglior Libro Fotografico del Mondo sul Vino").
Fotografie di Giò Martorana
Carlo Cambi Editore
seguirà buffet con degustazione vini in abbinamento a prodotti tipici
Parteciperanno insieme all’autore:
Roberto Rabachino Giornalista
Coordinatore nazionale del Territorio e Responsabile Piemonte e Valle d' Aosta dell' A.S.A. – Associazione Stampa Agroalimentare
Direttore responsabile " Il Sommelier – la rivista italiana di enologia, turimo e gastronomia – XXIII° anno "
Piergiuseppe Bernardi Giornalista
Collaboratore e critico della " Guida Critica e Golosa di P. Massobrio "
Fabrizio Salce Giornalista Autore e Conduttore della trasmissione televisiva " Agrisapori "

La Recensione:

FRIULI terre uomini vino

Dopo i Supertuscans e Viaggio tra i grandi vini di Sicilia, opere che hanno ottenuto plausi unanimi di pubblico e di critica a livello italiano e internazionale, non ultime le vittorie al concorso Libri da Gustare e al Gourmand Cookbook Awards, la Carlo Cambi Editore esce con il terzo volume de "I grandi vini d'Italia", una collana che si prefigge di realizzare annualmente monografie sulle principali regioni vitivinicole italiane.
Si tratta di "Friuli terre uomini vino" di Andrea Zanfi, un "importante" volume di 420 pagine, edito in italiano e inglese in elegante edizione cartonata, in cui l'autore, come già sperimentato in occasione delle precedenti pubblicazioni, ha voluto ancora una volta avvicinarsi e raffrontarsi al mondo del vino con la sua scrittura un po' atipica, cercando di descrivere il "cuore pulsante" dell'enologia friulana, parlando con questi protagonisti non in modo usuale dell'universo vino o seguendo i soliti stereotipi del mondo della viticoltura, ma affrontando invece l'aspetto umano, personale e in alcuni casi intimo dell'uomo-viticoltore friulano, portando il lettore alla scoperta di un virtuale viaggio attraverso le terre di questa regione ed i suoi vini. Un libro che parla anzitutto di uomini. Uomini coraggiosi, legati alle tradizioni e alla famiglia, uomini che hanno avuto e continuano ad avere un rapporto strettissimo con la loro terra, le vigne e il vino. Per la realizzazione del libro è stato necessario un anno di lavoro, che ha avuto a monte la ricerca, l'individuazione, la visita di 85 aziende e la degustazione di 250 vini; a questo ha fatto seguito la scelta di 66 aziende e 118 vini che sono stati inseriti nel volume. Accompagnato dalle splendide fotografie di Giò Martorana nel volume per ogni vino abbiamo: la zona di produzione, la tipologia dei terreni, le uve impiegate, il sistema di allevamento, la densità di impianto, le tecniche di produzione, la quantità prodotta, le note organolettiche, la prima annata, le migliori annate e gli altri vini prodotti.