Felice connubio vino e cibo al Carnevale di Viareggio

“Bonarda & Cacciucco” è l'iniziativa che viene presentata il 13 gennaio, alle ore 11,30 presso il Circolo della Stampa di Milano in Corso Venezia 16, nel corso di una Conferenza Stampa – Degustazione.
L’iniziativa è il risultato di un accordo intercorso fra il Consorzio Tutela Vini Oltrepo e la Fondazione Carnevale di Viareggio ed è finalizzato alla promozione del Bonarda, vino dell’Oltrepo e del "Cacciucco", piatto tradizionale della gastronomia versiliese.
Il contesto di “Bonarda&Cacciucco” sarà l’edizione 2005 del Carnevale di Viareggio (23 e 30 gennaio, 6 – 8 – 13 febbraio) durante il quale, sul carro realizzato dal maestro d’arte Carlo Lombardi e ispirato a una tipica fiaschetteria della Versilia, il Bonarda si sposerà idealmente al Cacciucco viareggino in una cornice di colori ed allegria.
L’abbinamento sarà anche proposto, in due settimane enogastronomiche durante il Carnevale, in una ventina di ristoranti che fanno parte del Consorzio Ristoratori Versiliesi.
Collabora all’iniziativa l’A.I.S. Versilia.
Alla Conferenza Stampa del 13 gennaio, saranno presenti: Elio Tofanelli, Presidente della Fondazione Carnevale di Viareggio, Viviana Beccalossi, Vicepresidente Regione Lombardia, quale madrina dell’iniziativa, Vittorio Ruffinazzi, Presidente del Consorzio Tutela Vini Oltrepo, Leone Ramacciotti, Presidente dell’AIS Versilia, Tommaso Ponzanelli e l'ideatore dell’iniziativa Carlo Alberto Panont, Direttore del Consorzio Vini Oltrepo oltre ad autorità ed esperti del settore enogastronomico.
Al termine della Conferenza Stampa, i cuochi viareggini Luca Lucchesi e Giuliano Guidi (Federazione Italiana Cuochi – Associazione Cuochi Provincia di Lucca) proporranno portate di Cacciucco, abbinate all’Oltrepo Bonarda .

Fonte: Vinoltrepo.it