Euro falsi in calo nel 2006

Sono 565.000 le banconote contraffatte ritirate dalla circolazione nel 2006, in leggero calo rispetto all'anno precedente. Lo ha annunciato oggi la Banca Centrale Europea.

"Il biglietto da 20 euro continua ad essere il più contraffatto, seguito da quello da 50 e poi da quello da 100", dice la Bce nel rapporto semestrale sulla contraffazione.

"Tra luglio e dicembre 2006, questi tre tagli hanno pesato per oltre il 90% su tutta la valuta contraffatta trovata in circolazione".

Il numero di banconote ritirate nel 2006 è in calo del 2,4% rispetto alle 579.000 tolte dal mercato nel 2005, più o meno la stessa percentuale dell'anno precedente.

Delle 265.000 banconote ritirate tra luglio e dicembre, dice la Bce, il 36% erano da 20 euro, il 31% da 50 e il 24% da 100.

Circa il 98% della valuta falsa viene trovato in Paesi dell'area euro, precisa la Bce.

In Germania la Bundesbank ha riferito che il numero di biglietti in euro falsi che ha ritirato è diminuito di oltre un terzo lo scorso anno.

La Bce invita a verificare che le banconote siano autentiche sentendole al tatto e controllando se in controluce vi appare un'immagine diversa.

Reuters