Due casi di ''mucca pazza'' in Francia

Due nuovi casi, il decimo e l'undicesimo, della variante della malattia di Creutzfeldt-Jakob sono stati identificati in Francia.
Lo ha annunciato l'Istituto di guardia sanitaria.
Degli 11 casi della malattia, identificati tra il 1996 e il 2004, otto riguardano persone ormai decedute e tre malati ancora in vita.
La malattia, che nella variante che colpisce anche i giovani e' considerata la forma umana della encefalopatia spongiforme bovina, conduce comunque inevitabilmente alla morte.