“Domenica in Chianti” sino a novembre

"Domenica in Chianti" è un'iniziativa organizzata dal comune di Castelnuovo Berardenga per promuovere e valorizzare quella parte di Chianti che confina con le Crete Senesi, caratterizzata da colline rotondeggianti in cui, fra vigneti e oliveti, sono disperse le ville, i castelli, le pievi e le fattorie che saranno protagonisti degli itinerari domenicali.
Dal 23 aprile al 5 novembre si susseguirà una serie di itinerari alla scoperta di luoghi di grande significato storico, culturale, architettonico e paesaggistico. Occasioni uniche per visitare luoghi esclusivi accompagnati da una guida che ne illustrerà la storia, le caratteristiche, i segreti. Si va dal Castello di Montalto alla fortezza di Montegiachi, da Villa Chigi Saracini alla Villa di Geggiano, dalla Badia a Monastero alla Chiesa di Sant'Ansano a Dòfana.
Sono più di venti le proposte di questa seconda edizione di "Domenica in Chianti", che darà la possibilità a chi vi partecipa di scoprire luoghi solitamente chiusi al pubblico e degustare i prodotti delle migliori aziende del territorio chiantigiano della Berardenga.
In più quest'anno c'è una novità: a chi partecipa, anche solo per una volta, agli itinerari di "Domenica in Chianti" sarà rilasciata gratuitamente la "Domenica in Chianti Card", una tessera con la quale avrà diritto a sconti nelle attività commerciali del comune che aderiscono all'iniziativa. Il tutto ad un prezzo alla portata di tutti, soltanto 7 euro.
E' possibile iscriversi sia presso l'Ufficio Turistico del comune telefonando allo 0577/355500 sia presso il Servizio Turismo allo 0577/351302-335. Inoltre tutte le informazioni sui vari itinerari e l'elenco delle attività commerciali che aderiscono alla "Domenica in Chianti Card" saranno presto visibili sul sito www.domenicainchianti.it